De Akker-Torino 9-8

7 Maggio 20220

E’ stata una partita vivace e divertente quella andata in scena alla Carmen Longo di Bologna oggi pomeriggio. La De Akker Bologna ha la meglio di Torino 81 mai domo e che ha condotto per larghi tratti di gara salvo poi cedere nel finale per 9-8. Più di un brivido dunque per la squadra di Mistrangelo che nei momenti di difficoltà si affida al proprio capitano e alle doti balistiche di Boggiano, autore di una splendida tripletta.

Il primo quarto inizia subito in salita per le calottine bianche. Costa dal centro sorprende la difesa schierata della De Akker e porta in vantaggio i suoi alla prima azione della gara. Oberman, su splendido assist di Manzi risponde subito , seguito dalla prima realizzazione di giornata di Boggiano. I ritmi però continuano a rimanere altissimi, il Torino continua a macinare gioco e azioni e riesce, in finale di tempo, a portarsi in vantaggio andando in gol con Cigolini in superiorità numerica e con Lisica dal centro.

Nel secondo quarto il ritmo elevato rimane lo stesso ma calano le percentuali realizzative delle due formazioni. Le difese prevalgono sugli attacchi e il risultato che ne deriva è un pareggio con un gol per parte, segnati rispettivamente da Lisica e Manzi che in superiorità numerica trova l’angolo giusto.

Il terzo quarto, nella pallanuoto, è il quarto della verità e la grandissima qualità della De Akker emerge prorompente. I ragazzi di Mistrangelo trovano i varchi giusti in attacco e fanno male più volte ai piemontesi. Oberman trova il pareggio su una combinazione corale meravigliosa, Cocchi ne fa due nel giro di un minuto e il gol di Azzi viene immediatamente seguito da un bolide di Boggiano che non ha alcuna intenzione di far tornare in partita il Torino.

La De Akker sembra avere in mano la gara ma la squadra di Aversa è dura a morire. Cigolini trova in controfuga il secondo gol del pomeriggio a cui risponde sempre Boggiano con un gol in superiorità. Top scorer oggi il 2002 savonese. Maffè approfitta di un rimpallo e lancia i suoi all’inseguimento. Ci pensa Guerrato, però, a mettere la parola fine sull’incontro. Pescato ottimamente a tu per tu con il portiere avversario da Boggiano, il numero 7 firma il gol del doppio vantaggio, concludendo, di fatto, la partita. Il gol di Colombo su rigore a poco più di 30 secondi dalla fine fa solo correre un brividio finale alla difesa capeggiata da Ghiara ma il tiro sulla sirena finisce alto e la squadra di Mistrangelo può festeggiare la conquista di altri tre punti.

“Abbiamo sbagliato tanto in attacco, sicuramente in settimana dovremo lavorare per fare meglio”- dichiara Alagna, coach in seconda dei padroni di casa- “la prossima settimana avremo il big match contro il Bogliasco e forse avevamo, erroneamente, la testa già un po’ in Liguria. Dovremo lavorare sull’aspetto della concentrazione. L’importante oggi era trovare i tre punti, poi, da lunedì, analizzeremo i nostri errori e ci faremo trovare pronti sabato prossimo”.

De Akker Bologna: Ghiara, Di Murro, Leonardi, Baldinelli, Oberman (2), Boggiano (3), Guerrato (1), Manzi (1), Bagnari, Pozzi, Cocchi (2), Deserti, Martelli    All. Mistrangelo

Torino 81: Aldi, Lisica (2), Colombo (1), Azzi (1), Maffè (1), Noale, Costa (1), Leone, Di Giacomo, Novara, Ligas, Cigolini (2), Costantini  All. Aversa

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

SEGUIDeAkker

Non perderti tutte le ultime news del mondo DeAkker, seguici sui nostri social!

@Copyright DeAkkerBologna