Ghiara: con il Bogliasco un solo risultato

7 Aprile 20220

Lo scorso weekend la De Akker Bologna ha interrotto la sua corsa in serie A2 condotta a punteggio pieno, pareggiando con due gol subiti nell’ultimo minuto, nel difficile campo di Camogli. Lo sport, però, concede sempre l’opportunità di rifarsi e per la squadra di Mistrangelo questa opportunità è il big match di sabato contro il Bogliasco. Le due formazioni guidano la classifica e non hanno mai nascosto di avere ambizioni elevate e di puntare alla promozione. Sabato si sfideranno per la prima volta in stagione alla Carmen Longo di Bologna ed è Francesco Ghiara, portiere della formazione emiliana, a caricare i suoi per questa partita cruciale:

Francesco, sabato a Camogli è arrivato il primo pareggio della stagione. E’ più un punto guadagnato o due punti persi? Avete capito cos’è che non ha funzionato benissimo?

Sabato è stato un brutto stop. Sono sicuramente due punti persi per come è andata la partita. Eravamo sopra di tre a inizio ultimo quarto e sopra di due a un minuto e mezzo dalla fine. Ci sono state delle cose che non hanno funzionato, partendo dalla mia prestazione che ritengo essere stata la peggiore da quando sono arrivato qua a Bologna. Ovviamente le disattenzioni noi portieri a questo livello le paghiamo care e può capitare di lasciare punti per strada. Io, personalmente, credo di aver chiari i motivi della mia prestazione negativa, sicuramente lo sono anche gli altri ragazzi e non ho dubbi che sabato ci faremo trovare pronti

C’è però subito l’occasione per rifarsi. Sabato ci sarà il grande big match contro il Bogliasco, la partita più importante della regular season. Come avete preparato questa partita da vertice?

E’ sicuramente la partita più importante della stagione. Loro sono primi con due partite in più e questo scontro diretto è fondamentale vincerlo. Stiamo preparando questa partita non solo da questa settimana ma da tempo. Dovremo essere bravi a impostare bene la partita sulla nostra difesa che è il nostro punto di forza e deve continuare a esserlo.

In precedenza hai rimarcato l’importanza del ruolo del portiere nella pallanuoto. Come si prepara un portiere a questi livelli per affrontare uno scontro al vertice come quello di sabato contro Bogliasco?

Il ruolo del portiere nella pallanuoto è di importanza fondamentale e credo che venga un po’ anche sottovalutato. Queste partite si preparano lavorando in settimana pensando già alla partita dal lunedì, con concentrazione. Sono partite che uno aspetta e prepara tutto l’anno. Alla fine il sabato in acqua si vede il risultato di come si lavora in stagione, come una costante verifica.

L’appuntamento dunque è segnato. Sabato 9 Aprile alle 15:00 la De Akker Bologna e il Bogliasco si daranno battaglia in acqua. Corri in piscina o segui l’incontro sui nostro social

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

SEGUIDeAkker

Non perderti tutte le ultime news del mondo DeAkker, seguici sui nostri social!

@Copyright DeAkkerBologna