De Akker – Anzio WP 10-10

29 Ottobre 20220

Foto @credits Walter Cicali

Video intervista https://fb.watch/gzlqcGE_oS/

Terminata con un pareggio la prima sfida casalinga per i ragazzi di Mistrangelo, una partita molto combattuta, partenza in salita con parziale di 1-4 per gli ospiti con un finale invece in crescendo che ha permesso loro di strappare un punto comunque importante. Nel primo quarto si fa vedere solo Kadar, autore dell’1-0; nel secondo tempo invece la squadra di casa comincia a prendere fiducia, con Milakovich e Deserti, ma comunque subisce la superiorità laziale che rimane avanti di due lunghezze. A metà gara il punteggio è sul 4-6. La grinta rossoblù prende così ritmo e grazie alla doppietta di Guerrato si riporta vicino agli avversari, che restano comunque in vantaggio ma che cominciano ad accusare la stanchezza. Gli ultimi otto minuti di gioco sono scanditi da un batticuore incessante che ha tenuto tutti i tifosi della Carmen Longo col fiato sospeso: un’altra sigla di Guerrato e poi una doppietta fondamentale di Manzi riportano la De Akker in parità 9-9. L’Anzio però ci crede ancora e avanza con una rete di Goreta, alla quale risponde nuovamente Manzi che annulla il vantaggio e riporta i compagni sul 10-10. L’ultima chance di vittoria è affidata proprio al mancino Manzi che tira allo scadere ma sfiora la linea di porta.

Queste le parole di Edoardo Manzi al termine della sfida:

“Era una partita che comunque ci aspettavamo perché siamo due contendenti alla salvezza; dispiace per il risultato perché comunque diciamo che non fa contenti di noi né loro, i primi due tempi eravamo un po’ in difficoltà poi ci siamo riuniti e siamo riusciti a portarci a casa il pareggio anche se ovviamente c’è rammarico per i due punti persi”.

(Ascolta l’intervista completa al link sopra la foto)

De Akker Team: Cicali, Grossi, Spadafora, Baldinelli, Boggiano, Kadar 1, Guerrato 3, Milakovich 2, Townsend, Manzi 3, Cocchi, Deserti 1, Pederielli. All. Mistrangelo

Anzio WP: Santini, Fratarcangeli, Pelicaric, Susak, Caponero, Goreta 4, Barberini, Cuccovillo 4, Lapenna 1, Bajic 1, Koprcina, Presciutti, Antonini. All. Tofani

Parziali: 1-4, 3-2, 2-2, 4-2

Superiorità numeriche: De Akker Team 2/5; Anzio Waterpolis 3/6 +2 rigori

Arbitri: Carmignani, D’Antoni

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

SEGUIDeAkker

Non perderti tutte le ultime news del mondo DeAkker, seguici sui nostri social!

@Copyright DeAkkerBologna