Mistrangelo: “Stiamo entrando nella mentalità della serie A1”

14 Settembre 20220

Queste le parole del coach della prima squadra di serie A1 della De Akker Team, Federico Mistrangelo, sull’andamento della preparazione, sul nuovo gruppo di giocatori che si è formato, accennando anche alle impressioni e obiettivi che riguardano il campionato e la Coppa Italia.

“La preparazione entra nel vivo proprio adesso, stiamo aumentando un po’ i carichi progressivamente ma i ragazzi rispondono bene, hanno fatto una ventina di giorni di allenamento nelle proprie sedi e si sono presentati qui già in buone condizioni.

I nuovi arrivati si sono integrati in maniera fantastica poi ovviamente è quando si inizia a giocare che si vede come reagisce il gruppo, però per ora tutto bene. Ci sono acquisti di diverso genere, i giovani che abbiamo hanno tutti ancora un potenziale inespresso e speriamo che diano molto; infatti, vorrei avere giocatori in panchina e titolari più o meno sullo stesso piano, senza gerarchie troppo importanti di minutaggio.

La Coppa Italia ci serve prima di tutto in preparazione al campionato, ancora prima faremo anche un torneo per entrare nella mentalità e per affrontare le prime partite della regular season approcciando già un livello di gioco di serie A1 che è totalmente diverso dalla A2. Mi sembra proibitivo fare dei pronostici di passaggio di turno, sarà quasi impossibile, però giocare con squadre più forti significa anche imparare dalle sconfitte.

Con la prima di campionato a Savona torno di fatto a casa, per me è un vantaggio come allenatore giocare la prima partita contro una squadra nettamente più forte, proprio per togliersi un po’ l’emozione dell’esordio, e dalla seconda in poi si inizierà già a fare sul serio. Per noi sono punti fondamentali quelli con l’Anzio, poi avremo l’Ortigia in trasferta e il Posillipo in casa; insomma, le prime trasferte con Savona e Ortigia, saranno molto complicate, rischiamo anche pesanti sconfitte ma certamente faremo tesoro di quello che accadrà nella prima giornata.”

 

Forza De Akker Bologna

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

SEGUIDeAkker

Non perderti tutte le ultime news del mondo DeAkker, seguici sui nostri social!

@Copyright DeAkkerBologna