De akker – Arenzano: 12-8

12 Marzo 20220

De Akker-Arenzano: 12-8

Era una De Akker in emergenza quella che si è presentata questo pomeriggio in acqua alla Carmen Longo di Bologna. Dopo il rinvio dello scorso turno e le assenza causate dal covid di quattro titolari e due ragazzi al rientro immediato dopo il recupero da un lungo infortunio alla mano , la squadra di Mistrangelo si è trovata ad affrontare una Rari Nantes Arenzano arcigna, che ha provato fino in fondo ad approfittare di tutte le disattenzioni dei padroni di casa. Il risultato finale di 12-8 è arrivato alla fine di una partita scandita da ritmi blandi, gestita dalla De Akker in sicurezza ma con qualche disattenzione di troppo.

La gara inizia a sorpresa con il vantaggio ospite firmato da Bragantini che tutto solo contro Gentile apre le marcature. La De Akker si sveglia e con Oberman, Manzi e Cocchi mette la freccia e supera gli ospiti che trovano nel finale di periodo il meno uno sempre con Bragantini.

Nel secondo tempo la De Akker non riesce a dare la spallata decisiva alla partita. L’Arenzano non crea tanto ma punisce quando deve, dimostrando un prezioso cinismo. Guerrato firma il primo gol di giornata, seguito da Bruzzone per gli ospiti. Ci pensano Baldinelli e Di Murro e incrementare ulteriormente il vantaggio approfittando delle tante superiorità numeriche conquistate da un ottimo Deserti ai due metri. L’Arenzano però non ha alcuna intenzione di mollare e, ancora con Bruzzone, si rimette in scia dei padroni di casa.

Al cambio di campo lo spartito non cambia. Manzi e Guerrato tentano la fuga ma Bragantini e Ghillino provano a ricucire lo strappo delle calottine bianche. E’ Manzi, ancora, con una bomba delle sue, a tenere saldamente in vantaggio gli emiliani.

Il finale di partita è ormai pure formalità. La De Akker sembra in totale controllo del campo e c’è spazio per qualche realizzazione personale. Guerrato e Manzi continuano la loro giornata magica in fase offensiva. Bragantini e Masio per gli ospiti trovano la via del gol ma la notizia di giornata per i padroni di casa è l’esordio e il gol per il giovanissimo Ghirardi, entrato in acqua nei minuti finali e autore di una beffarda palomba che, complice una deviazione, finisce in rete.

“Avevamo tante assenze oggi e non siamo riusciti ad allenarci benissimo in settimana”- commenta Mistrangelo ai nostri microfoni- “Avevo chiesto oggi alla squadra di gestire bene i ritmi e i momenti della partita e, nonostante qualche errore, posso ritenermi contento. Sono molto soddisfatto del lavoro di Guerrato dietro e di Deserti davanti. Sono due giocatori di categoria superiore ed è sempre un piacere vederli aiutare la squadra in questo modo”.

La De Akker continua dunque la sua marcia a punteggio pieno in serie A2. Continuate a seguirci sui social e sul nostro sito.

De Akker Bologna: Gentile, Di Murro (1), Ghirardi (1), Baldinelli (1), Oberman (1), Boggiano, Guerrato (3), Manzi (4), Mariani, Ricci, Cocchi (1), Deserti, Martelli.     All. Mistrangelo

Rari Nantes Arenzano: Valenza, Masio (1), Robello, Lottero, Bruzzone (2), Del Vecchio, Ghillino (1), Cedro, Ricci, Olmo, Corelli, Bragantini (4), Quercini.     All. Patchaliev.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

SEGUIDeAkker

Non perderti tutte le ultime news del mondo DeAkker, seguici sui nostri social!

@Copyright DeAkkerBologna