E’ festa De Akker: prima vittoria storica in serie A1

12 Novembre 20220

Finisce 11-8 per i bolognesi lo scontro diretto tra De Akker e CN Posillipo, una sfida dominata interamente dai padroni di casa, in vantaggio dall’inizio alla fine, soddisfatti di una vittoria meritata che vale 3 punti preziosi in classifica. Sulla scia dell’ottima prestazione di sabato scorso contro l’Ortigia, i ragazzi di Mistrangelo hanno dimostrato grande determinazione contro una squadra alla pari, conquistando meritatamente la partita.

Partenza in quarta per i bolognesi che mettono subito le cose in chiaro e segnano un parziale di 4-0: Cocchi, Baldinelli, Manzi e Milakovic gli autori. Grande lucidità in attacco, la De Akker conquista molteplici superiorità numeriche, che si rivelano essere vincenti. Nel secondo tempo si fa vedere il CN Posillipo che risponde con una doppietta di Stevenson e una rete di J. Lanfranco, ma i padroni di casa proseguono con determinazione e incrementano il vantaggio con Guerrato, Milakovic e Deserti, molto abile al centro. Al cambio panchine il punteggio è di 7-3.

I felsinei non abbassano la guardia e continuano a dominare la partita con grande carattere: dopo la rete di Manzi per l’8-5, gli avversari segnano due gol consecutivi che per un attimo fa tremare i circa 150 presenti sulla tribuna della Carmen Longo. La De Akker però non si lascia intimidire e avanza 10-5 con le firme di Baldinelli e Milakovic, nuovamente in superiorità numerica. Da sottolineare l’ottima prestazione del portiere rossoblù Massimiliano Cicali, che oltre ai numerosi interventi su palloni pericolosi, si distingue per la parata del tiro di rigore da parte di Briganti, sul finire del terzo tempo. Minore intensità e più nervosismo negli ultimi 8 minuti del match: parziale vinto dagli avversari 1-3, con tripletta di Abramson di cui una rete su rigore, mentre per i bolognesi è Bruno Kadar l’autore dell’undicesima rete, con un tiro potente e angolato da sinistra.

La De Akker centra l’obiettivo e conquista così la prima vittoria storica in serie A1, queste le parole di Massimiliano Cicali, protagonista tra i pali:

“Ce la siamo meritata, abbiamo lavorato bene in settimana, è arrivata una vittoria dopo il passo falso contro l’Anzio e siamo molto felici di questo. Il rigore parato è stato un gesto che serviva per chiudere la partita, complimenti a tutta la squadra”.

Il prossimo sabato Cocchi e compagni saranno impegnati nell’ostica trasferta a Bogliasco, squadra neopromossa insieme alla De Akker, affrontata già lo scorso anno in serie A2.

 

De Akker Bologna: Cicali, Grossi, Spadafora, Baldinelli 2, Boggiano, Kadar 1, Guerrato 1, Milakovic 3, Townsend, Manzi 2, Cocchi (C) 1, Deserti 1, Pederielli. All. Mistrangelo

CN Posillipo: Izzo, Lanfranco M., Stevenson 2, Abramson 3, Mattiello, Aiello, Briganti 1, Lanfranco J. 1, Picca, Somma, Milicic 1, Saccoia, Spinelli. All. Brancaccio

Parziali: 4-0, 3-3, 3-2, 1-3

Superiorità numeriche: De Akker 8/12 e Posillipo 8/16 + 2 rigori.

Arbitri: Paoletti, Ricciotti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

SEGUIDeAkker

Non perderti tutte le ultime news del mondo DeAkker, seguici sui nostri social!

@Copyright DeAkkerBologna