Giovanili: under 16 top, under 18 rimandati

6 Marzo 20220

Inizia con una vittoria e una sconfitta il campionato delle due formazioni giovanili della De Akker.

A festeggiare sono stati gli under 16 di Nazzareno Guerra che si impongono per 13 a 7 contro il sempre ostico Ravenna Pallanuoto. I giovanissimi bolognesi sbagliano totalmente l’ approccio alla gara, andando sotto nei primi due quarti. La reazione però arriva e la testimonianza è il parziale di 8-2 che le calottine emiliane impongono ai propri avversari, portando la gara sui binari giusti e portando a casa vittoria e tre punti, Non propriamente soddisfatto Guerra: “Alla fine siamo riusciti a portare a casa una vittoria che era alla nostra portata ma che abbiamo rischiato di farci scivolare di mano. Abbiamo sicuramente pagato l’approccio fisico e aggressivo dei nostri avversari ma non possiamo andare così in acqua. Con il tempo siamo riusciti a organizzarci, a migliorare e a fare nostro l’incontro con una bella reazione. Sicuramente da segnalare la prestazione di Martini che ha segnato ben 10 gol”.

Per una squadra che festeggia ce ne sta un’altra che si lecca le ferite ed è l’under 18 di Luca Alagna, impegnata nella prima giornata del campionato Under 18 Nazionale A contro la corazzata AN Brescia. Troppo grande il divario in acqua in un incontro che ha visto i Lombardi prevalere per 24 a 10. E’ proprio mister Alagna a commentare la partita ai nostri microfoni: “Finalmente dopo tanto tempo i nostri ragazzi sono tornati a giocare in campionato e l’hanno fatto subito contro una squadra attrezzata per andare fino in fondo a questa competizione. Speravamo di poter far meglio ma abbiamo totalmente sbagliato l’impatto con il match. Alla lunga qualcosa siamo riusciti a migliorarla ma non è bastato a far cambiare binario alla gara. In settimana dovremo lavorare sicuramente su molti aspetti, soprattutto sull’attacco al pressing avversario. Nella prossima partita giocheremo a Recco e dovremo essere bravi a imparare il più possibile da questa esperienza per poi giocarci le nostre carte contro Como, Bogliasco e Presidente”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

SEGUIDeAkker

Non perderti tutte le ultime news del mondo DeAkker, seguici sui nostri social!

@Copyright DeAkkerBologna